mercoledì 21 febbraio 2018

Laboratori di Musica da gennaio 2018






                       
Per continuità con il progetto di musica, verranno proposti, da gennaio a maggio altri due laboratori tenuti da Federica Rossi, maestra e cantante, che ha una formazione specifica sull'ascolto, tramite corsi nazionali di formazione con tema:” la musica nel nido e nella scuola d'infanzia secondo la Music Learning theory di Edwin Gordon- Associazione AIGAM:

1 “Entriamo nel magico mondo della musica”(ascolto musicale)
I bambini saranno invitati ad entrare nel magico mondo della musica.
In questo laboratorio saranno liberi di esprimersi, liberi di farsi trasportare o meno da una varietà di musiche sempre più complesse. Ci sarà la maestra Federica ad accoglierli con una melodia intonata; senza parlare ma solo con il canto, i bambini capiranno che sta per iniziare l 'attività.
All'interno di essa i bambini avranno la possibilità di ascoltare una varietà di brani e generi musicali sempre più complessi: non è infatti la varietà e la complessità a rendere la musica poco accessibile al piccolo ascoltatore, ma la sua durata. Ci saranno brani con durata “a misura di bambino”.
Questa esperienza cercherà di favorire la relazione tra bambino-bambino ed adulto-bambino.
Per comunicare si rivolgeranno all'altro, non con la parola, ma con i gesti, con il canto e grazie alla musica che farà da mezzo di comunicazione.
Verrà favorito anche il rispetto delle regole e la predisposizione all'ascolto, alla fine dell'ascolto, la maestra Federica ricanterà la melodia iniziale che inviterà i bambini ad uscire dal magico mondo della musica!
Appena usciti “riacquisteranno” la voce ed ognuno racconterà le proprie emozioni, sensazioni provate.


2 “Alla scoperta dello D-Jembè” I bambini attraverso questo percorso musicale, potranno conoscere uno strumento particolare: lo D-Jembè che è un tamburo a calice originario dell'Africa Occidentale.
Saranno invitati a conoscere da vicino ed in modo pratico questo strumento a percussione.
Proveranno a suonarlo e a cercare di dare ritmo ai suoni che fanno, ed andare a tempo.
In seguito ad occhi chiusi, guidati dalla maestra Federica, che suonerà lo D-Jembè, faranno un viaggio.
Grazie alla fantasia arriveremo in Africa e chissà quale avventure  ci riserverà!
Poi ognuno racconterà la propria avventura, le proprie emozioni, sensazioni provate.

L'esperienza di Federica Rossi in prima persona con la musica, tramite corsi specializzati ed un suo vissuto personale di cantante, cantautrice, l'ha portata ad usare la musica come strumento di comunicazione  e non solo.
Favorisce la relazione adulto-bambino, bambino-bambino all'interno della quale l'uno possa rivolgersi all'altro con rispetto.
La musica ha un ruolo importante anche nel contesto della percezione e dell'espressività, in quanto stimola le capacità percettive ed aiuta le prime ricerche espressive.
Aiuta lo sviluppo dell'emotività; i bambini che impareranno precocemente il valore emotivo della musica, da adulti sapranno farne anche strumento di aiuto e di consolazione; favorisce il rilassamento e l'integrazione dei bambini; influenza positivamente l'acquisizione linguistica dei bambini; favorisce il movimento corporeo. Secondo diversi studi di neurofisiologia, l'ascolto della musica agisce su molte aree del cervello, migliorandone le capacità cognitive, anche nei bambini più piccoli.

I laboratori si susseguiranno nel tempo da gennaio a maggio ed avranno cadenza settimanale (una volta a settimana), gruppi misti per età.




domenica 14 gennaio 2018

Open Day -- Sabato 20 gennaio 9.30 - 12.30




La Scuola dell'Infanzia e l'Asilo Nido San Benedetto, sabato 20 gennaio, accoglieranno tutte le famiglie con i loro bambini per far conoscere gli spazi della scuola, il personale della struttura, il piano dell'offerta formativa, le varie attività didattiche.I bambini avranno modo di partecipare a vari laboratori, tra cui quello in lingua inglese, svolto dal nostro insegnate madrelingua Jeremy per tutte le fasce d'età; potrete conoscere da vicino il Metodo Analogico di Camillo Bortolato, metodo che la scuola ha adottato da alcuni anni per i suoi bambini ed i laboratori di musica che vengono svolti dall'esperto in metodologie musicali per bambini Marco Zatarra.

martedì 5 dicembre 2017

Attività natalizie!







Buongiorno a tutti, ecco il nostro programma per festeggiare il Santo Natale insieme:

-lunedì 11 dicembre:  Visita a Sant'Ansano (mattina)

-sabato 16 dicembre:  Rappresentazione musicale nella Chiesa B.B. Tolomei alle ore 16,00

-mercoledì 20 dicembre: Visita alla Stazione di Siena per vedere il Santo Presepe alle ore 10,00

-giovedì 21 dicembre:  Alle ore 10,00 arriva Babbo Natale, alle 12,00 Pranzo di Natale 

La Scuola rimarrà chiusa dal 22 dicembre all'8 gennaio compresi


Tantissimi auguri a tutti!

giovedì 2 novembre 2017

Progetto BeBeBoomBap -- esercizi per il corpo e per la mente




Questo anno scolastico, abbiamo deciso di abbracciare e riprendere un progetto che già questa estate aveva visto partecipi molti bambini della scuola: il laboratorio di musica di Marco Ottavi, in arte Zatarra.

Sappiamo infatti, che la musica influisce nella formazione del bambino, come sottolineato più volte nelle stesse Indicazioni Nazionali per Curricolo perché favorisce il coordinamento motorio, l’espressione di sé, la creatività, la sensibilità e l’intelligenza. Inoltre rappresenta un ottimo strumento di socializzazione. Il gioco, quale miglior strumento di acquisizione, per i bambini dell’età prescolare, sarà la risorsa privilegiata di apprendimento anche in questo tipo di attività. Il progetto si pone come obiettivi di far acquisire ai bambini le fondamentali capacità musicali: il riconoscimento dei suoni, l’assimilazione degli elementi costitutivi della musica, attraverso la voce, il corpo e lo strumentario Orff schulwerk.

Il senso musicale, vale a dire la possibilità, attraverso la sperimentazione pratica di poter creare musica. Il laboratorio viene svolto in 12 incontri a cadenza settimanale: 5 nel mese di ottobre, 5 nel mese di novembre, 2 nel mese di dicembre e ultimerà con la Festa di  Natale. Il mercoledì il laboratorio viene svolto in inglese con la presenza dell’insegnate madrelingua. Parallelamente, il progetto, prevede l’ascolto, nei momenti di gioco libero o di attività guidata, di vari generi musicali, proprio per avviare i bambini all’ascolto consapevole della musica. Da gennaio i genitori che verranno, a turno, a scuola, per partecipare alla “giornata del genitore” saranno coinvolti nella realizzazione di strumenti musicali, di canti o nella lettura di storie accompagnate da strumenti musicali. Nella seconda metà dell’anno è previsto l’avvio di una collaborazione con la Scuola di Ballo per disabili MG Onlus, dove i bambini parteciperanno, insieme ai ragazzi dell’Associazione alla realizzazione di un ballo. Questo progetto che vede coinvolto l’intero istituto e durerà tutto l’anno scolastico. Ad esso sono collegate alcune uscite didattiche: SienaJazz, Scuola di Ballo MG e altre da definire.

mercoledì 26 luglio 2017





Per l'anno scolastico 2017/2018 tutti a scuola MERCOLEDì 13 SETTEMBRE.


Queste le festività:
·         1 novembre: Tutti i Santi;
·         1 dicembre: festa del Patrono;
·         8 dicembre: Immacolata Concezione;
·         Vacanze natalizie: dal 22 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018 (compresi);
·         Vacanze pasquali: dal 28 marzo 2018 al 3 aprile 2018 (compresi);
·         25 aprile: Festa della Liberazione;
·         30 aprile: ponte;
·         1 maggio: Festa del Lavoro;
·         2 giugno: Festa nazionale della Repubblica;
       

Chiusura anno scolastico 27 luglio 2018
Mese di agosto: Ospitiamo "English Garden," campo estivo in inglese organizzato dalla New Oxford School di Siena 


Il giorno GIOVEDì 7 SETTEMBRE alle ore 17.30 si terrà la riunione di inizio anno scolastico per i nuovi iscritti della sezione dei 3 anni e del nido.


domenica 7 maggio 2017

Corso di formazione sul Metodo Anologico Camillo Bortolato


La Scuola dell'Infanzia San Benedetto ha organizzato, con la casa editrice Erikson, per il giorno 13 maggio 2017 il primo corso a Siena di formazione sul metodo Analogico Bortolato. L'evento sarà rivolto sia agli insegnanti delle scuole primarie che delle scuole dell'infanzia.  Per ulteriori informazioni cliccare su Locandina.  Per iscriversi, cliccare su Modulo Iscrizione.

Locandina